Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo.
Per maggiori informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di disattivazione di tali cookie si veda l'informativa estesa.

Azione di informazione, comunicazione, sensibilizzazione e pubblicità

Caro Bim Tronto

bauleSiamo i bambini della classe 5 del plesso Ragnola, ISC CENTRO di San Benedetto del Tronto. Ti ringraziamo perché ogni anno ci dai, attraverso i concorsi e tanti argomenti interessanti, la possibilità di allargare le nostre conoscenze. Anche quest’anno abbiamo risposto al  tuo invito…” Raccontiamo un museo.” Ma come raccontare un museo… un museo già racconta tutto… è un luogo in cui sono raccolti, ordinati e custoditi  oggetti di valore storico, artistico e scientifico … che dire di  più. All’improvviso  ecco l’idea… Museo come luogo di tesori, di meraviglie… anzi tesori tra i tesori… nascosti… allora…” Alla ricerca delle meraviglie  nascoste”, cioè di quelle rarità che rendono le cose preziose ancor più  preziose… e che magari… neanche  conosciamo…  Qualcuno ha tirato fuori un forziere dei pirati…  – Per fare cosa, per metterci dentro cosa?… Ecco perché un baule… dove si chiudevano le cose preziose,  uno scrigno dove i pirati nascondevano i loro tesori… le meraviglie delle loro scorribande.

Così i bambini del plesso Ragnola  hanno pensato di interpretare il concorso del Bim Tronto che ha portato a vincere il 1° premio nella categoria “Originalità dell’idea”  assegnato il 20 maggio scorso. La ricerca delle meraviglie nascoste ha riguardato il  museo delle anfore dove sono custodite 2 meravigliose anfore, una cannea e l’altra punica,  risalenti ai secoli XII e XV a.C.

Al museo Piacentini invece, i quadri di Chatelain che dipingono le vele della marineria sambenedettese nei primi del ‘900. Il tutto è stato ricostruito dai bambini con materiali e tecniche diverse… così le conoscenze disciplinari si sono fuse con le attività espressivo-manipolative che più vicine ai bambini hanno portato al risultato ottenuto. Grazie BIM

Attestato