Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo.
Per maggiori informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di disattivazione di tali cookie si veda l'informativa estesa.

Azione di informazione, comunicazione, sensibilizzazione e pubblicità

Arte, scienza e bellezza all’IC CENTRO

Eugenio Coccia

In preparazione dei percorsi che saranno sviluppati nell’ambito del progetto triennale d’Istituto “Alla ricerca della bellezza nascosta”, i docenti di scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria dell’Istituto Scolastico Comprensivo “Centro” di San Benedetto del Tronto giovedì 29 novembre, nell’auditorium comunale “Tebaldini”, hanno partecipato al seminario di formazione sul tema: “La ricerca dell’Armonia nell’Universo”, relatore prof. Eugenio Coccia.

L’evoluzione dell’universo, la teoria della relatività e le più recenti teorie di meccanica quantistica hanno affascinato i presenti, conducendoli su un terreno che vede in dialogo tante discipline fra le quali sicuramente fisica, matematica, astronomia, acustica ma anche storia, filosofia, musica e teologia, a dimostrazione del fatto che il sapere è unitario ed in continua evoluzione ed anche di quanto sia potente la mente umana, dato il permanere di richiami frequenti al pensiero dei classici greci e latini.

Il prof. Coccia, sanbenedettese di nascita, è noto a livello internazionale per gli studi sulle onde gravitazionali presso il Cern di Ginevra, è stato direttore dei Laboratori Nazionali del Gran Sasso, è docente presso l’Università di Roma Tor Vergata, nonché rettore della Scuola Universitaria Superiore “Gran Sasso Science Institut”.

Molti gli interventi da parte della platea per approfondire alcuni aspetti dell’esposizione, in particolare l’affascinante e controversa “Teoria delle stringhe”, che introduce anche l’idea di una vera e propria “armonia” nell’universo.

Presenti in sala per l’importante appuntamento anche il sindaco di San Benedetto del Tronto Pasqualino Piunti e Pietro Colonnella, presidente dell’associazione Smart Piceno di cui il prof. Coccia è presidente onorario.

Ha concluso il pomeriggio di formazione la visione del film “Il senso della bellezza – Arte e scienza al CERN”, di Valerio Jalongo.

La Dirigente prof.ssa Laura D’Ignazi ha espresso viva soddisfazione per il pomeriggio di formazione, molto apprezzato anche dagli insegnanti, e ottenuto dall’illustre relatore la promessa di una nuova visita all’Istituto “Centro”, per incontrare alcune classi.