Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo.
Per maggiori informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di disattivazione di tali cookie si veda l'informativa estesa.

Azione di informazione, comunicazione, sensibilizzazione e pubblicità

Scuola Infanzia

LE SCUOLE DELL'INFANZIA

 

Giardino Scuola TogliattiLe scuole sorgono: una in via Togliatti e l'altra in via Giuseppe Impastato detto "Peppino"ed accolgono un notevole numero di utenti.
Sono quasi interamente circondate da un giardino molto curato che potrebbe essere definito anche "orto botanico", dal numero e dalla varietà di piante che vi vengono coltivate.
Sono scuole attive, dinamiche, al passo con i tempi ed attrezzate, si avvalgono di un team docente che ha saputo creare un ambiente cordiale ed accogliente.

 

Scuola dell'Infanzia “TOGLIATTI”
Via Togliatti - 0735/81706
Ore 8:00 - 16:00 

Ingresso: dalle 8:00 alle 9:00
1° uscita: 
alle 12:00 (per chi NON usufruisce della mensa)
dalle 13:45 alle 14:15 (per chi usufruisce della mensa)

2° uscita:
 dalle 15:30 alle 16:00

SABATO CHIUSO

 

Solo per i bambini di 3 anni, al fine di favorire un graduale inserimento, fino al mese di dicembre, è consentita anche l’uscita dalle ore 13:45 alle ore 14:00 

 

Scuola dell'Infanzia “A. Marchegiani” - Paese Alto
Via G. Impastato,12
tel. 0735/90365
Ore 8:20 - 16:20

Ingresso: dalle 8:20 alle 9:20
1° uscita:
alle 12:00 (per chi NON usufruisce della mensa)
dalle 13:45 alle 14:15 (per chi usufruisce della mensa)

2° uscita: dalle 15:45 alle 16:20

SABATO CHIUSO

 

Solo per i bambini di 3 anni, al fine di favorire un graduale inserimento, fino al mese di dicembre, è consentita anche l'uscita dalle ore 13:45 alle ore 14:00


Laboratorio LudicoI LABORATORI connotano la Scuola dell’infanzia attraverso una didattica più centrata sul bambino e sui processi di apprendimento.
Come si evince dai testi ministeriali molta importanza viene data alla didattica laboratoriale: "Testo ministeriale Orientamenti per la definizione dei Piani Personalizzati delle Attività Educative" (Legge 53 Marzo 2003).“... Il laboratorio è una modalità di lavoro che incoraggia la sperimentazione e la progettualità,coinvolge gli alunni nel pensare –realizzare -valutare- attività vissute in modo condiviso e partecipato con altri e che può essere attivata sia all’interno che all’esterno della scuola, valorizzando il territorio come risorsa per l’apprendimento..."

La pratica del Laboratorio nella scuola è il momento elettivo del fare esperienza del mondo. Il Laboratorio è il luogo di esperienze che suscitano idee, spiegazioni, ipotesi su ciò che è osservabile. È un modo di dar senso alle cose ricavando dall’esperienza leggi di funzionamento più complesse; quindi luogo privilegiato per l’esperienza e non per l’esperimento.

I NOSTRI LABORATORI

  • LABORATORIO LINGUISTICO L1 - L 2: conversazione di gruppo - familiarizzazione coi libri - ricorso continuo al gioco;
  • LABORATORIO INFORMATICA: approccio creativo alla conoscenza attraverso l’uso di strumenti multimediali;
  • LABORATORIO LUDICO MOTORIO: Il gioco è sempre il riferimento primario;
  • LABORATORIO GRAFICO PITTORICO MANIPOLATIVO: attraverso il “fare” e l’”agire”, il bambino compie numerose esperienze;
  • LABORATORIO LOGICO MATEMATICO: Costruire quel substrato che sarà organizzato in modo sistematico nella Scuola  Primaria esplorare e dominare lo spazio e gli oggetti che lo costituiscono per l’acquisizione di “informazioni di geometria”.

Laboratori didattici

 


IL TEMPO SCUOLA

Dalle Indicazioni per il Curricolo
Laboratorio Lettura“...Il TEMPO disteso nel quale è possibile per il bambino giocare, esplorare dialogare, osservare, ascoltare, capire, crescere con sicurezza e nella tranquillità, sentirsi padrone di sé e delle attività che sperimenta e nelle quali si esercita. In questo modo il bambino può scoprire e vivere il proprio tempo esistenziale senza accelerazioni e senza rallentamenti indotti dagli adulti.”
Anche il TEMPO-SCUOLA è progettato per essere funzionale alle esigenze dei bambini e delle bambine.
La giornata scolastica prevede una ritualità necessaria a favorire il bisogno di sicurezza e di appartenenza dei bambini e delle bambine e risulta così organizzata:

 

LA GIORNATA SCOLASTICA

TOGLIATTI DALLA ORE 8:00 ALLE 16:00
MARCHEGIANI DALLE ORE 8:20 ALLE 16:20

DALLE ORE 8:00 ALLE 9:00
ACCOGLIENZA
DALLE ORE 9:00 ALLE 11:00
APPELLO ATTIVITÁ DI SEZIONE, COLAZIONE,
ROUTINE, SERVIZI IGENICI
DALLE ORE 11:00 ALLE 12:00
ATTIVITÁ LABORATORIALI
DALLE ORE 12:00 ALLE 13:30
SERVIZI IGENICI E TEMPO MENSA
DALLE ORE 13:30 ALLE 15:30
ATTIVITÁ LIBERE IN SEZIONE, NEGLI ANGOLI,
GIOCHI IN GIARDINO E NEL SALONE, LETTURA
DALLE ORE 15:30 ALLE 16:00
USCITA